Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 30 Mar 2015 in collettivo experia | 0 comments

A Niscemi contro la guerra e l’Imperialismo. #NoMuos

A Niscemi contro la guerra e l’Imperialismo. #NoMuos

 

Il 4 aprile a Niscemi scendiamo tutti e tutte in piazza per lottare contro il Muos e l’arroganza della Nato e dei suoi scagnozzi italiani, ma non solo.
Noi pensiamo che questa battaglia si può vincere solo unendo le forze di tutti i movimenti animperialisti e anticapitalisti nel mondo: è evidente come la tendenza alla guerra dei padroni a livello internazionale si sta manifestando in tutta la sua barbarie.

Iraq, Libia, Afghanistan, ieri Ucraina, Venezuela, Palestina, Kurdistan, Siria, oggi solo per fare alcuni esempi.
Le potenze imperialiste, vecchie e nuove e spesso in contrapposizione tra loro, non esitano a utilizzare qualunque mezzo per difendere i loro interessi; mobilitando eserciti, mercenari e squadroni della morte, media compiacenti.

A pagarne il prezzo sono milioni di proletari in tutto il mondo costretti a lasciare la loro terra, per non morire di fame o di guerra.
E per chi si ribella a questo stato di cose e decide di resistere e di armarsi viene trattato da terrorista.

La storia (anche italiana) ci insegna che un popolo in rivolta può cambiare il verso della storia, può vincere.

A Niscemi il nemico lo abbiamo in casa, si è preso un pezzo di terra meraviglioso e non intende sottostare a nessuna legge.
Noi quella base non la vogliamo, quelle antenne devono cadere.

Per questo motivo saremo il 4 aprile in Contrada Ulmo per una grande manifestazione popolare contro il Muos e contro l’Imperialismo, in solidarietà con i popoli in lotta.

Sono disponibili ancora posti sui pullmann prezzo del biglietto € 5,00.
Per adesioni passare nella sede di Via Plebiscito 903, Martedì 1 aprile dalle ore 20.

 

Collettivo Politico Experia
30 marzo 2015

 

 

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *