Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 20 Feb 2016 in collettivo experia, lotte e resistenza, slide | 0 comments

Alla vostra legalità, noi scegliamo la lotta.

Alla vostra legalità, noi scegliamo la lotta.

Come compagne e compagni del Comitato Popolare Experia di Catania esprimiamo la massima solidarietà ai militanti del Comitato di lotta per la casa di Padova e della radio autogestita Radiazione di Padova, colpiti nella giornata di ieri da un durissimo attacco da parte della polizia e magistratura.

4 arresti, due fogli di via, obblighi di firma e perquisizioni in tutta italia con l’accusa di aver costiutito un’associazione a delinquere.

Ma  a cosa era dedita questa associazione secondo i magistrati e gli sbirri?
Ad impedire più di 80 sfratti per morosità incolpevole, ad aver restituito a famiglie senzatetto decine di alloggi pubblici colpevolmente tenuti chiusi.

Noi rispediamo al mittente le accuse e ribadiamo a gran voce che i criminali stanno dall’altra parte della barricata:
E’ criminale non assegnare gli alloggi pubblici per far si che i palazzinari speculino sul caro affitti
E’ criminale che un affitto per una famiglia costi più della metà dello stipendio percepito
E’ criminale chi vuole trasformare i quartieri popolari del centro storico delle nostre città, in vetrine per turisti e borghesi pieni di soldi.

Per questo rispediamo al mittente l’accusa e ribadiamo che la legalità di questo stato fatta di disoccupazione, servizi sociali privatizzati, sfratti e sgomberi non fa per noi.

Noi alla legalità scegliamo la lotta.

 

Libertà per i compagni arrestati
Solidarietà alla redazione di Radiazione a cui è stata sequestrata l’attrezzatura per trasmettere
La solidarietà è un’arma contro i padroni! Usiamola!

 

Comitato Popolare Experia Catania
20 febbraio 2016

 

12718278_1669649856646328_5938856967924126222_n

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *